Lo stacco da terra è uno tra gli esercizi più conosciuti ed efficaci per allenare la muscolatura degli arti inferiori e della schiena oltre ad essere, insieme allo squat un esercizio fondamentale del powerlifting.
L’impugnatura del bilanciere durante lo stacco da terra può essere:

  • in pronazione;
  • in supinazione;
  • mista.

La presa in pronazione nello stacco da terra è la più sicura per evitare di creare stress all’articolazione del gomito, ma può portare ad un atteggiamento cifotico, con intrarotazione dell’omero e conseguente anteposizione delle spalle nei soggetti predisposti.
Può essere perciò adatta per tutte le persone che possiedono un’adeguata forza dei muscoli che fissano le scapole e retropongono l’omero.
La presa in supinazione nello stacco da terra garantisce una maggiore attivazione dei rotatori esterni dell’omero e dei fissatori della scapola, ma al contempo diminuisce la stabilità nell’articolazione del gomito.
Con l’impugnatura in supinazione c’è da sottolineare come i carichi utilizzati siano inferiori rispetto alle altre due, data la scarsa stabilità nell’articolazione del gomito, determina però un lavoro ottimale in sinergia di tutti i muscoli della catena posteriore che si riflette positivamente sull’assetto posturale.
La presa mista nello stacco da terra potrebbe essere un giusto compromesso tra le due precedenti, generalmente viene utilizzata quando i carichi sono molto elevati, perché garantisce una maggior stabilità dell’impugnatura.
Alla luce di quanto esposto è necessario valutare con attenzione quale impugnatura adottare per eseguire lo stacco da terra, in base: alla postura soggettiva, all’obiettivo dell’esercizio e all’entità del carico utilizzato.
COME SEMPRE NON DEVE ESSERE LA PERSONA AD ADATTARSI ALL’ESERCIZIO MA L’ESERCIZIO ADATTATO ALLA PERSONA.

La Società Sportiva Dilettantistica Accademia Italiana Personal Trainer – AIPT a R.L. è affiliata all’ASI (Associazioni Sportive Sociali Italiane), ente nazionale di promozione sportiva riconosciuto dal CONI e dal Ministero dell’Interno ed è iscritta al n. 216235 del registro nazionale CONI. Il Diploma e il Tesserino Tecnico Nazionale rilasciati al termine dei Corsi Personal Trainer sono validi su tutto il Territorio Nazionale. Sede legale: Via Alfredo Fusco n. 118, 00136 Roma – tel. 800 910 269 email: info@aipersonaltrainer.com pec: aipt@messaggipec.it P.I. 14143901008 - C.F. 97754410583

CHIAMA ORA
Facebook
>
Twitter
  • Scopriamo il #bicipitebrachiale #aipt #workout https://t.co/PcTDyJtFrB https://t.co/Uhbywe511M
    3 mesi Ago
SEGUICI SUI SOCIAL
Iscriviti alla Newsletter