Propriocezione per l'allenamento e la prevenzione dagli infortuni

4 Febbraio 2020

La propriocezione è un sistema che si oppone alla gravità per favorire la stabilità in stazione eretta, questo è supportato dal sistema visivo che ci aiuta ad orientarci e ad agganciare le immagini per gestire la verticale e dal sistema vestibolare più brusco e grossolano, che interviene in situazioni di forte instabilità ed emergenza.
La propriocezione può essere avvicinata alla postura, in quanto è determinata da una parte sottocorticale incosciente, che regola automaticamente il controllo dei movimenti antigravitari.
Il concetto di propriocezione con gli studi scientifici odierni si è modificato.
Si distingue infatti, una componente cosciente detta propriocezione ed una incosciente detta archeopropriocezione.
La propriocezione cosciente comprende:

  • La percezione della posizione di un segmento corporeo, che fornisce informazioni sulla posizione del corpo nello spazio. Come ad esempio, quando si tiene un braccio alzato, fermo sopra la testa, anche se non lo si guarda, l'organismo percepisce che è in quella posizione.
  • La percezione del movimento di un segmento corporeo o cinestesia, che fornisce informazioni sul movimento compiuto da un segmento corporeo nello spazio.

L’Archeopropriocezione incosciente, si basa sugli automatismi riflessi che sono alla base della stabilità del corpo nello spazio.
È un sistema automatico che non coinvolge la coscienza, controllato dal midollo spinale e dal tronco encefalico.

Propriocezione e allenamento

La propriocezione è una componente molto utile da allenare, non solo perché ci aiuta a migliorare il nostro modo di muoverci e mantenere una corretta postura nel corso della giornata, ma anche perché ci permette di ottimizzare lo schema motorio nel corso degli esercizi in palestra.
Per allenare la componente propriocettiva, possono essere usati degli ausili particolari, costituiti da oggetti che hanno un fulcro sottodimensionato, o piani soffici ed instabili, per rendere difficile il mantenimento dell'equilibrio.
Esistono attrezzi di varia difficoltà come: tavolette, bosu, trampolini, fitball, tavole di legno, ecc...
Oltre ai benefici già citati, un allenamento sulla propriocezione, può risultare molto efficace per prevenire gli infortuni, o per rieducare il sistema neuro-muscolare dopo una riabilitazione post-traumatica.
Per un buon allenamento propriocettivo, è importante eseguire gli esercizi a piedi nudi, per non alterare la percezione che abbiamo del corpo nello spazio e perché il piede rappresenta un'afferenza fondamentale del sistema sensitivo-motorio.
Di seguito alcuni esercizi utili per allenare la propriocezione.
Esercizi a corpo libero
Senza l'utilizzo di attrezzature, si possono eseguire molti esercizi, come ad esempio rimanere in equilibrio su una gamba sola; simulare una marcia sul posto mantenendo per qualche secondo l'arto inferiore sollevato; eseguire degli affondi in camminata dove si cerca di non fermarsi durante l'avanzamento, ecc...
Per elevare il livello di difficoltà si può eseguire gli esercizi ad occhi chiusi.
Esercizi su Bosu o pedane instabili
Sul Bosu o sulle pedane instabili si possono eseguire diversi esercizi per la propriocezione che in base al livello di allenamento, possono essere sempre più impegnativi.
Dalle accosciate in isometria, agli squat o affondi, anche in questo caso per aumentare il livello di difficoltà, può essere utile eseguire gli esercizi anche ad occhi chiusi.
Esercizi su superfici instabili
Sulle superfici morbide e instabili, si possono eseguire le stesse esercitazioni riportate in precedenza, come: gli affondi, gli squat, lo stare in pedi su una gamba sola, ecc...
Come già detto per rendere gli esercizi più difficoltosi e affinare la propriocezione, è opportuno eseguirli anche ad occhi chiusi.

Trasforma la tua passione per il Fitness in una Professione! Iscriviti al Corso Personal Trainer AIPT >>
chevron-down Call Now Button
×
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram